Archivi categoria: VEB Feingerätewerk Weimar

VEB Feingerätewerk Weimar

Il logo VEB Feingerätewerk Weimar
Il logo VEB Feingerätewerk Weimar

La fondazione di questa azienda avviene il 1° luglio 1950 nella città tedesca di Weimar, all’epoca Repubblica Democratica Tedesca o più comunemente Germania dell’Est. Si tratta di una tipica industria di stato, dal momento che l’acronimo VEB anteposto alla denominazione delle aziende tedesco-orientali sta per Volkseigener Betrieb, impresa di proprietà del popolo, cioè dello stato. L’inizio della lavorazione è dell’anno successivo, con soli 25 addetti, e la produzione riguarda essenzialmente comuni orologi a sveglia; nel 1953 viene associata alla VEB Carl Zeiss Jena, la porzione della Carl Zeiss Jena rimasta sotto il controllo della Germania Est, mantenendo comunque una propria autonomia ed operando quindi come business unit indipendente. A seguito di ciò ha inizio la fabbricazione di prodotti ed attrezzature legate sia alla cinematografia/riprese sonore (il proiettore 8 mm “Weimar”, TK 35, …), sia alla fotografia con l’esposimetro al selenio modello Weimar Lux. Contestualmente il personale è aumentato fino alle 350 unità e l’allargamento della produzione porta l’azienda a raggiungere il numero di circa 1000 addetti nel 1956, quando si verifica la separazione dalla Zeiss e la VEB Feingerätewerk Weimar torna ad essere un marchio completamente indipendente, sempre comunque come industria di stato. Continua la lettura di VEB Feingerätewerk Weimar