Archivi categoria: Rodenstock

La fotocamera Rodenstock Daro

La Daro è una delle fotocamere prodotte direttamente dalla Rodenstock

La fotocamera Rodenstock Daro
La fotocamera Rodenstock Daro

durante gli anni Venti del XX secolo.

E’ costruita interamente in alluminio rivestito di vulcanite, il soffietto è in pelle di colore nero.

L’esemplare fotografato è databile al 1924 circa.


Caratteristiche  principali

–    Folding di tipo classico

–    Formato del negativo cm 9,5 x 14 su lastra di vetro

–    Inquadratura:

  • con mirino a specchio reversibile orizzontale/verticale dotato di bolla
  • con mirino a traguardo (mirino e telaio collimatore entrambi sul corpo macchina)
  • su vetro smerigliato

–    Messa a fuoco:

  • su scala metrica (da 2 m a ∞)
  • su vetro smerigliato

–    La messa a fuoco avviene mediante scorrimento del carrello portaottica su due guide metalliche, regolabile con un cursore

–    Obiettivo Rodenstock Doppel Anastigmat Eurynar da 165 mm con apertura massima f/6,8

–    Diaframma a iride fra i due gruppi ottici dell’obiettivo, con valori f/6,8 – f/9 – f/12,5 – f/18 – f/25 – f/36 – f/50 Continua la lettura di La fotocamera Rodenstock Daro

Rodenstock

Josef Rodenstock
Josef Rodenstock

La Rodenstock viene fondata a Würzburg nel 1877 da Josef Rodenstock; dall’anno successivo dà inizio alla costruzione e alla vendita di barometri e bilance, mentre nel 1880 inizia la fabbricazione di lenti e montature per occhiali.

Nel giro di pochi anni il giro di affari si allarga notevolmente, soprattutto per quanto riguarda le lenti correttiva per la vista, tanto che già nel 1882 esporta in Austria, Svizzera, Paesi Bassi, Danimarca, Italia e Russia.

Nel 1883 si trasferisce a Monaco e dal 1886 si sistema in un edificio situato su una sponda del fiume Isar, luogo dove ancora si trova; la produzione riguarda ancora lenti per occhiali, ma anche cannocchiali, gruppi ottici per obiettivi fotografici e strumenti per optometristi.

I prodotti per la fotografia diventano rapidamente, per la loro qualità, una colonna portante dell’azienda, che si espande ulteriormente impiantando un nuovo stabilimento alla periferia di Regen; ora l’impresa, nata con caratteristiche di tipo familiare, ha dimensioni industriali.

Nella produzione di occhiali la Rodenstock è all’avanguardia, non solo per la qualità delle lenti, ma anche per la varietà delle montature: a giorno, pince-nez, monocoli, in acciaio, in nichel, oro, corno, ebanite e osso di tartaruga.

Inizia anche la costruzione di propri apparecchi fotografici completi. Continua la lettura di Rodenstock