Archivi categoria: Muller & Vaucher – Recta

L’autoscatto Photoclip

Come già si è detto, l’autoscatto è uno di quegli strumenti connessi all’esecuzione di riprese fotografiche che nella prima metà del XX secolo è stato costruito anche da aziende che poco o nulla avevano da spartire con la fotografia; ciò è avvenuto in quanto si tratta di un congegno che di fatto è un “misuratore di tempo” e come tale è risultato congruo alla tecnologia posseduta anche da imprese normalmente estranee a tutto ciò che ruotava intorno al mondo della fotosensibilità. In questo caso si tratta di un’azienda svizzera, la cui fondazione risale al 1897 ad opera di Antoine Muller e Alcide Vaucher, due insegnanti che si associano per dare vita ad una fabbrica di orologi situata a Bienne. Inizialmente si stabiliscono, con una trentina di addetti, in una costruzione che già ospitava un’officina e nel 1902 allargano l’attività in uno stabilimento appositamente costruito. Il nome dato all’impresa è naturalmente Muller & Vaucher (abbreviato in M & V sui loro prodotti), ma nel 1898 viene depositato e registrato anche il marchio Recta. La notorietà di questo costruttore è legata più che altro alle bussole, la cui produzione inizia nei primi decenni del XX secolo soprattutto per merito dell’ingegnere Eric Vaucher e prosegue per tutto il Novecento; l’azienda, che nel tempo ha assunto il nome di Recta, è tutt’ora esistente anche se non si trova più in Svizzera, dal momento che nel 1996 è stata acquisita dalla finlandese SUUNTO e nel 2009 tutte le lavorazioni sono state trasferite in Finlandia, nella città di Vantaa. Continua la lettura di L’autoscatto Photoclip