Categorie

 

Standard Cameras Limited


Particolare di una Conway Camera De Luxe Model

Particolare di una Camera De Luxe Model

Si tratta di un marchio a proposito del quale non è facile reperire notizie e spesso la trattazione dei suoi prodotti è accompagnata da prudenziali locuzioni del tipo “pare che” o “ per quel che si conosce”. Le prime tracce relative alla sua esistenza risalgono al marzo del 1931, quando sulla rivista britannica vengono pubblicizzati due apparecchi fotografici di tipo economico prodotti dalla , azienda situata a Birmingham, al n° 51 di Mott Street, chiamati semplicemente N° 1 e N° 2. Si tratta di fotocamere di tipo box, che utilizzano rispettivamente pellicola del tipo , cioè il , per produrre fotogrammi di 4 x 4 cm e pellicola in (e forse in ) per fotogrammi di 2¼ x 3¼ inch (5,7 x 8,2 cm circa). Sono strumenti tecnicamente molto semplici, con strutture costruite in cartone pressato rivestito di vulcanite, dotati di un obiettivo costituito da un menisco a fuoco fisso e di un solo tempo di scatto più la posa.

Nel novembre del 1935 il nome della fabbrica viene modificato in . Da questo momento non si trovano notizie di questo costruttore fino al 1941, quando appare citato col medesimo nome dal British Journal Photographic Almanac che lo descrive ubicato sempre a Birmingham, ma stavolta al n° 1 di Lionel Street. Da questo momento è documentato il nome Conway, che appare su molti modelli di fotocamere in svariate combinazioni, tra le quali Conway, , , , Conway Camera – Synchronised Model. Si tratta comunque di apparecchi di tipo box, la cui produzione prosegue anche al termine della seconda guerra mondiale.

Particolare di un libretto di istruzioni Conwzy

Particolare di un libretto di istruzioni Conway

Uno degli elementi che contribuisce a generare dubbi consiste nel fatto che molti apparecchi fotografici sono estremamente somiglianti a quelli prodotti dalla , tanto che qualcuno ha perfino ipotizzato una coincidenza fra questi due marchi; solo per fare un esempio, la già citata Conway Camera – Synchronised Model è uguale alla fotocamera Coronet . Di certo le somiglianze sono tali che devono essere perlomeno esistiti stretti legami fra le due aziende, visto che buona parte dei componenti di certi modelli sono perfino intercambiabili. La tesi più comunemente accettata sostiene che la Standard Cameras Limited fosse una consociata della Coronet, tanto che viene prodotta anche una . Sono stati inoltre costruiti dalla Standard Cameras Limited anche altri due modelli, sempre di tipo box, la e la . Secondo alcuni autori è da attribuire a questo marchio anche la , una stereo di tipo economico costruita in materiale plastico durante i primi anni Cinquanta del Novecento, che, tanto per rimanere in tema, è praticamente identica alla del 1953. La produzione di apparecchi con il marchio Conway è proseguita fino al 1955 circa.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento


 
storiadellafotografia.it usa WordPress